La Russia mostra gli artigli

La dura reazione di Mosca al progetto missilistico Americano in Polonia e Repubblica Ceca e’ stata ancora una volta snobbata dai piu’ come una nuova retorica della Guerra Fredda. In realta’ questo continuo irritamento della Russia alimenta sempre piu’ l’idea che necessario un nuovo ordine internazionale, e una nuova stategia politica da parte degli Stati Uniti.Gli Stati Uniti, e Bush in particolare, sostengono che questo scudo missilistico non e’ diretto contro la Russia ma costituisce una difesa contro possibili attachi da parte di stati come Iran, Corea del Nord o gruppi terroristici in grado di avere tra le mani una tecnologia capace di colpire l’Europa. La sua collocazione pero’, ai confini con Polonia e Repubblica Ceca, in quella che era l’ex cortina di ferro, viene vista a Mosca come un’ intimidazione e una provocazione. 

 

Le ragioni americane: 

Il piano e’ stato fortemente voluto dall’ormai ex presidente Bush, per rafforzare la sua presenza in Europa, specie orientale dopo il vuoto lasciato dalla caduta dell’ URSS. L’azione e’ senza dubbio favorita da un crescente sentimento antirusso, dalla recente campagna militare in Georgia che ha allarmato i paesi dell’area, e dalla volonta’ di difendersi da possibili rappresaglie provenienti dal medio e estremo oriente. La scelta di Polonia e Repubblica Ceca pero’ lasciano piu’ di un dubbio sulle reali intenzioni americane: la scelta di due paesi chiaramente lontani da un amichevole rapporto con Mosca  ha irritato Putin. A torto gli Stati Uniti non stanno prendendo sul serio le reazioni russe, senza considerare che la Russia di Eltsin e’ finita da un pezzo, e la recente vittoriosa campagna in Georgia ha messo in luce un Putin determinate a riaffermarela propria presenza. 

 

Le ragioni russe: 

La Russia da parte sua ha sempre condannato questo scudo come un atto di violazione del suo spazio vitale, una minaccia alla sua sicurezza e accusa gl;i Stati Uniti di volere iniziare una nuova corsa agli armamenti. A ragione Mosca vede in questo progetto un altro atto unilaterale al quale  l’annministrazione Bush ha abituato il mondo nei suoi otto anni di mandato. Sicuramente anche per Putin e’ di vitale importanza la difesa contro stati dal dfifficile controllo quail Iran, Corea del Nord e Pakistan, oltre a  organizzazioni terroristiche. La recente reazione militare in Georgia e’ stata anche un segnale lanciato a Washington e il dispiegamento dei missili a corto e medio raggio nel Baltico sono un biglietto da visita non molto rassicurante per il nuovo presidente Barak Obama. 

 

Le conseguenze: 

Sicuramente non ci sara’ una nuova guerra fredda, USA e Russia non hanno i mezzi, le risorse finanziarie per lanciarsi in nuovo disegno geopolitico su scala mondiale. Gli Stati Uniti sono afflitti dalla crisi conomica, da scarsezza di petrolio, logorati da anni di guerra in Iraq e Afhganistan, e con l’incognita sul percorso che il nuovo presidente vorra’ intraprendere. La Russia, da parte sua,  non e’ pronta per una nuova guerra fredda, ha relazioni commerciali e finanziarie con l’occidente, sta appena dando avvio alla ricostruzione del suo apparato militare dopo anni di decadentismo; il vero scopo sarebbe quello di riportare gli Stati Uniti sul banco della diplomazia internazionale, e creare un nuovo ordine mondiale che veda la Russia tornare a giocare un ruolo determinante. 

Certanente la Russia puo’ giocare sul tavolo alcune carte importanti come Zimbawe, Corea del Nord e Iran, oltre alle recenti pressioni su Georgia ed Ucraina per indurre gli Stati Uniti a collaborare. Gli Stati Uniti hanno invece la carta dei possibili sostegni all’ ingresso nella Nato e Ue di Georgia e Ucraina, ma appare chiaro che dopo la vittoria di Obama, si dovra’ attendere per vedere quali saranno le novita’.

Advertisements

15 thoughts on “La Russia mostra gli artigli

  1. Excellent wordpress weblog right here.. It is tough to discover good quality creating like yours today. I genuinely enjoy individuals like you! consider treatment

  2. I would like to thnkx for your efforts you’ve set in producing this weblog. I’m hoping the same high-grade website submit from you in the upcoming as well. In fact your creative composing abilities has inspired me to have my own weblog now. Actually the running a blog is spreading its wings quickly. Your write up can be a great example of it.

  3. I’d should look at with you right here. Which can be not something I normally do! I just take enjoyment in looking at a submit which will make people feel. Moreover, many thanks for permitting me to comment!

  4. Getting study this I believed it had been quite beneficial. I value you taking time and work to place this short article jointly. I when once again uncover myself shelling out method to a lot time each reading through and commenting. But so what, it had been nevertheless worthwhile!

  5. Acquiring study this I assumed it had been extremely beneficial. I enjoy you taking time and hard work to place this short article collectively. I the moment yet again locate myself investing strategy to significantly time each looking at and commenting. But so what, it absolutely was nonetheless worthwhile!

  6. Greetings! Quite useful assistance on this short article! It really is the minor alterations that make the largest adjustments. Many thanks a great deal for sharing!

  7. I’d should analyze with you right here. Which can be not something I typically do! I consider satisfaction in reading through a submit which will make people feel. Furthermore, many thanks for permitting me to comment!

  8. I really like your web site.. really wonderful colours & theme. Did you create this internet site yourself? Plz reply again as I’m looking to create my own website and would like to know wheere u obtained this from. many thanks

  9. I would like to thnkx with the efforts you might have set in composing this weblog. I’m hoping the same high-grade website submit from you in the upcoming as well. In fact your creative producing abilities has inspired me to acquire my own web site now. Genuinely the running a blog is spreading its wings quickly. Your write up is really a excellent example of it.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s